Quaderni e diari 1950-1973.pdf

Quaderni e diari 1950-1973

Hannah Arendt

Dal giugno del 1950 al luglio del 1971 (per il 1972-1973 non ci restano che itinerari di viaggio) Hannah Arendt annota pensieri e appunti in 29 quaderni ai quali si riferirà col termine inglese notebooks (o, secondo una comunicazione orale di Lotte Köhler, col termine tedesco Denktagebuch, diario di pensiero). Non di diari in senso tecnico si tratta, ma di quaderni di lavoro, in cui i temi fondamentali del suo pensiero si confrontano di volta in volta con gli autori che più ne hanno segnato la formazione e lo svolgimento, da Platone a Kant, da Aristotele a Marx, da Hegel a Kafka. Decisiva è, nei quaderni, la presenza degli amici e maestri, di Jaspers, Mary McCarthy, del marito Heinrich Blücher, ma soprattutto di Martin Heidegger. Ciò che fa di questi quaderni un documento assolutamente incomparabile è non soltanto che essi ci permettono di penetrare nellofficina di pensiero di Arendt e di seguirne come su un giornale di bordo insistenze e deviazioni, arresti e accensioni, presagi e ripensamenti

Quaderni e diari. 1950-1973 (Italiano) Copertina flessibile – 8 luglio 2015 di Hannah Arendt (Autore), C. Marazia (a cura di), U. Ludz (a cura di), & Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni. Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da ...

5.51 MB Dimensione del file
9788854500945 ISBN
Quaderni e diari 1950-1973.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Quaderni e diari 1950-1973: Dal giugno del 1950 al luglio del 1971 (per il 1972-1973 non ci restano che itinerari di viaggio) Hannah Arendt annota pensieri e appunti in 29 quaderni ai quali si riferirà col termine inglese notebooks (o, secondo una comunicazione orale di Lotte Köhler, col termine tedesco Denktagebuch, diario di pensiero).

avatar
Mattio Mazio

Quaderni e diari 1950-1973 (Italiano) Copertina flessibile – 27 ottobre 2011 di Hannah Arendt (Autore), C. Marazia (Traduttore) Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni

avatar
Noels Schulzzi

Nel deserto del pensiero. Quaderni e diari. 1950-1973: Il libro raccoglie i 29 quaderni manoscritti sui quali Hannah Arendt annotò, nel corso della sua vita, i suoi pensieri, le sue letture, i suoi progetti, le sue suggestioni. È un'opera unica in cui si manifesta in tutta la sua pienezza l'originale riflessione di una delle pensatrici fondamentali del Novecento.

avatar
Jason Statham

GRT A5 in pelle PU colorato, diario di scrittura Quaderni con soggetto Quaderni A5 Diario di viaggio Set per studenti e blocco note per ufficio, 128 pagine, confezione da 4, diari a colori casuali 4,5 su 5 stelle 497 Compra Libro Nel deserto del pensiero. Quaderni e diari. 1950-1973 di Arendt Hannah edito da Beat nella collana Beat su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore

avatar
Jessica Kolhmann

Quaderni e diari 1950-1973 è un libro scritto da Hannah Arendt pubblicato da Neri Pozza nella collana La quarta prosa x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.