Zero rifiuti. Manuale di prevenzione e riuso per una vita e uneconomia senza scarti.pdf

Zero rifiuti. Manuale di prevenzione e riuso per una vita e uneconomia senza scarti

Marinella Correggia

Prevenire i rifiuti significa convertire una spada di Damocle in una leva di Archimede, cambiare la vita e leconomia. Zero rifiuti è il manuale che raccoglie tutte le pratiche individuali e collettive per una vita senza pattumiera. La sfida, per ognuno di noi e per la società, non è riciclare, ma prevenire i rifiuti: ridurre o azzerare gli scarti, sostituire oggetti di vita breve con beni durevoli, praticare il riuso. Nel libro tutte le strategie e gli accorgimenti per non produrre spazzatura e diventare spazzini di noi stessi (come diceva Gandhi) in casa, sul lavoro, a scuola, in viaggio. Tutte le esperienze collettive e pubbliche in cui lunione fa la forza. Con un occhio speciale per il riuso: ne spiega i vantaggi Occhio del Riciclone/

Zero rifiuti. Manuale di prevenzione e riuso per una vita e un'economia senza scarti è un eBook di Correggia, Marinella pubblicato da Altreconomia nella collana Progetto Io lo so fare a 3.99. Il file è in formato EPUB con Light DRM: risparmia online con le offerte IBS!

5.33 MB Dimensione del file
9788865161197 ISBN
Gratis PREZZO
Zero rifiuti. Manuale di prevenzione e riuso per una vita e uneconomia senza scarti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

*Zero rifiuti : manuale di prevenzione e riuso per una vita e un'economia senza scarti / Marinella Correggia ; in collaborazione con Occhio del riciclone. - Milano : Altra Economia, 2014. - 128 p. ; 16 cm. ((Sul frontespizio: Progetto io lo so fare - Catalogo online delle biblioteche dell'Università degli Studi di Trieste e delle provincie del Friuli Venezia Giulia.

avatar
Mattio Mazio

Lettura di Zero rifiuti: Manuale di prevenzione e riuso per una vita e un’economia senza scarti libri gratis online senza scaricare. Guardando l'articolo completo e-Books download gratuito? Qui si può leggere. Prevenire i rifiuti significa convertire una spada di Damocle in una leva di Archimede, cambiare la vita e l’economia. "Zero ... Zero rifiuti: Manuale di prevenzione e riuso per una vita e un’economia senza scarti eBook: Correggia, Marinella: Amazon.it: Kindle Store Passa al contenuto principale .it Iscriviti a Prime Zero rifiuti: Manuale di prevenzione e riuso per una vita ...

avatar
Noels Schulzzi

Il progetto “Promuovere Rifiuti Zero”, con il suo acronimo “ZEROWASTE PRO”, è stato ufficialmente ... di tonnellate di rifiuti ogni giorno nella maggior parte dei casi senza prendere ... aiutando a trasmettere i concetti di Prevenzione, R...

avatar
Jason Statham

Manuale di prevenzione e riuso per una vita e un'economia senza scarti di ... di Paul Connett e Rossano Ercolini, storici esponenti della strategia Rifiuti Zero. Manuale di prevenzione e riuso per una vita e un'economia senza scarti. Pubblicato da Altreconomia. Consegna gratis a partire da € 37, contrassegno e reso ...

avatar
Jessica Kolhmann

Dopo aver letto il libro Zero rifiuti.Manuale di prevenzione e riuso per una vita e un'economia senza scarti di Marinella Correggia ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ... "Zero rifiuti" è il manuale che raccoglie tutte le pratiche individuali e collettive per una vita senza pattumiera. La sfida, per ognuno di noi e per la società, non è riciclare, ma "prevenire" i rifiuti: ridurre o azzerare gli scarti, sostituire oggetti di vita breve con beni durevoli, praticare il riuso.