Peste e corna. Come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella.pdf

Peste e corna. Come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella

Massimo Roscia

«Anche se ci mancano le parole, dobbiamo usarle lo stesso», Samuel Beckett. «E allora vediamo di usarle bene», Massimo Roscia. «Un libro rinascimentale e barocco.» - Antonio Saccà, Il Tempo In fin dei conti, ognuno di noi le usa. Perché sono immediate, perché le sentiamo in ogni dove, perché chiunque le capisce (o almeno finge bene), perché quando non abbiamo altre parole fungono da salvifico pronto soccorso linguistico. Sono le frasi fatte: espressioni idiomatiche, modi di dire, metafore logore e formule preconfezionate che hanno invaso ogni ambito semantico. Il burocratese ne abbonda, il giornalese ne abusa, in cucina sono uno degli ingredienti principali e nel meteo poi mietono più vittime dei violenti nubifragi. A volte servono a dare colore al discorso o a rompere il ghiaccio, ma più spesso appiattiscono la comunicazione in un prevedibile ammasso verbale trito e ritrito, con il risultato di parlare molto senza dire niente. In questo libro, Massimo Roscia, il non-linguista, non-lessicografo e non-grammatico più innamorato dellitaliano, si diverte a prendere in giro la nostra inveterata tendenza a usare formule stereotipate a ogni piè sospinto. Lo fa tramite la storia di Mario, un mite impiegato romano che, ovunque si volti, si imbatte nella quintessenza della banalità espressiva, fino ad avere il sospetto che a essere trita e ritrita non sia la lingua, ma lidea. Giocando con le parole come Flaiano e Campanile, Roscia torna a farci sorridere e riflettere sulluso, talvolta bizzarro, che facciamo dellitaliano, e ci invita a cercare (almeno) un modo migliore per dire sempre le stesse cose.

Tutti gli eventi di Frosinone e Provincia. Colleferro, presentazione del libro "Peste e corna"

4.33 MB Dimensione del file
9788820064310 ISBN
Peste e corna. Come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

“peste e corna. come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella” sperling & kupfer domenica 5 agosto ore 21:30 saverio tommasi “siate ribelli, praticate gentilezza” sperling & kupfer mercoledì 5 settembre ore 21:00 premio campiello giovani valerio valentini “gli 80 di camporammaglia editori laterza

avatar
Mattio Mazio

Compra il libro Peste e corna. Come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella di Roscia, Massimo; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it Compra Peste e corna. Come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

avatar
Noels Schulzzi

Peste e corna. Come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella, Questo era uno dei miei libri preferiti da adolescente. La prima volta che ho letto Perfetto Chimica avevo passato l'età legale. L'ho riletto molte volte. A volte ho solo bisogno di una dose di romanzi rosa. Peste e corna. Come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella, Libro di Massimo Roscia. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Sperling & Kupfer, collana …

avatar
Jason Statham

28 mag 2018 ... "Peste e corna": come disintossicarci da luoghi comuni, frasi fatte e compagnia bella. Ancora una volta Massimo Roscia sbarca sugli scaffali con un irriverente quanto piacevole lavoro. E lo fa riprendendo un'...

avatar
Jessica Kolhmann

e La linea gotica (1963), Ottieri fu il primo ad affrontare, dal punto di vista letterario, le ... 15), per indagare sia la malattia dell'anima che la ricorrenza di inquietudini comuni tra gli individui. ... somatizzare i vari disturb...