Paradisi artificiali: Del vino e dellhashish-Ilpoema dellhashish-Un mangiatore doppio.pdf

Paradisi artificiali: Del vino e dellhashish-Ilpoema dellhashish-Un mangiatore doppio

Charles Baudelaire

Il consumo di sostanze stupefacenti ha un peso centrale nellesperienza poetica ed esistenziale di Baudelaire. Quando scrive le sue pagine sullhashish - di cui condanna labuso - egli non ha mai intenti moralistici, ma essenzialmente estetici. Quello che a lui interessa è il potenziamento della creatività poetica attraverso lebrezza artificiale

Paradisi artificiali: Del vino e dell’hashish-Il poema dell’hashish-Un mangiatore d’oppio Baudelaire, Charles; Colesanti, M.; De La Pierre, S. and Guzzi, P. di Paradisi artificiali: Del vino e dell’hashish-Il poema dell’hashish-Un mangiatore d’oppio Baudelaire, Charles; Colesanti, M.; De La Pierre, S. and Guzzi, P., ed. Newton, 2003 [8881834081], libro usato in vendita a Firenze da ...

4.75 MB Dimensione del file
9788854197503 ISBN
Gratis PREZZO
Paradisi artificiali: Del vino e dellhashish-Ilpoema dellhashish-Un mangiatore doppio.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Nel campo delle Droghe vi è una netta separazione tra le cosiddette sostanze ... Galizia, sono stati trovati semi di papavero da oppio risalenti al periodo Calcolitico. ... «Il vino conduce l'uomo costantemente al limite dell'assu...

avatar
Mattio Mazio

I paradisi artificiali (Les Paradis artificiels) è il titolo di un saggio sugli effetti delle droghe di ... e comprende al suo interno il saggio già pubblicato precedentemente "Del vino e dell'hashish raffrontati ... e due nuove ...

avatar
Noels Schulzzi

Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per Paradisi artificiali: Del vino e dell'hashish-Ilpoema dell'hashish-Un mangiatore d'oppio su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti. Paradisi artificiali: Del vino e dell'hashish-Il poema dell'hashish-Un mangiatore d'oppio. Ediz. integrali: Charles Baudelaire: 9788854125087: Books - Amazon.ca

avatar
Jason Statham

I paradisi artificiali è il titolo di un saggio sugli effetti delle droghe di Charles Baudelaire. In questo scritto l'autore descrive le sensazioni provate dopo l'assunzione di sostanze stupefacenti quali hashish, oppio e vino. «Fra le droghe più att L'opera fu pubblicata presso l'editore Poulet-Malassais nel 1860 e comprende al suo interno il saggio già pubblicato precedentemente "Del vino e dell'hashish raffrontati come modi di moltiplicazione dell'individualità" (Du vin et du Haschisch comparés comme moyens de multiplication de l'individualité) e due nuove sezioni, "Il poema dell'hashish" (Le poème du haschisch) e "Un mangiatore d'oppio" (Un mangeur d'opium).

avatar
Jessica Kolhmann

Acquista il libro Paradisi artificiali di Charles Baudelaire in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli. Paradisi artificiali: Del vino e dell'hashish-Il poema dell'hashish-Un mangiatore d'oppio. Ediz. integrali. E-book. Formato EPUB è un ebook di Charles Baudelaire pubblicato da Newton Compton Editori - …