La nuova disciplina degli accordi di ristrutturazione dei debiti.pdf

La nuova disciplina degli accordi di ristrutturazione dei debiti

Vittorio Zanichelli

Gli accordi di ristrutturazione dei debiti costituiscono una delle più interessanti novità del nuovo Codice della crisi di impresa. Lintervento del legislatore non si è limitato ad un aggiornamento dellistituto ma lo ha reso estremamente flessibile e attraente grazie alle nuove configurazioni che può assumere. Gli accordi agevolati e, in particolare, gli accordi ad efficacia estesa rappresentano una valida alternativa al concordato preventivo in quanto, mentre continuano ad avere il vantaggio di una straordinaria libertà circa il contenuto dei patti con i creditori, consentono: i primi di godere del beneficio dellesenzione dalla revocatoria pur coinvolgendo una percentuale ridotta dei creditori

L’art. 58 disciplina ora gli “accordi di ristrutturazione ad efficacia estesa”: viene confermata la persistenza dell’istituto degli accordi nei confronti di banche e intermediari finanziari a condizioni sostanzialmente identiche a quanto previsto nella legge fallimentare ma viene esteso a tutte le ipotesi di ristrutturazione del debito e non soltanto quando l’esposizione è ...

4.31 MB Dimensione del file
9788832704310 ISBN
Gratis PREZZO
La nuova disciplina degli accordi di ristrutturazione dei debiti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La normativa non stravolge l'istituto e si pone in continuità con la Legge Fallimentare del 1942, ma con una serie di novità sostanziali: iniziando dalla soglia di consenso dei creditori. L'art. 57 del Codice della crisi di impresa disciplina l'istituto degli accordi di ristrutturazione dei debiti.

avatar
Mattio Mazio

Gli accordi di ristrutturazione dei debiti sono conclusi dall'imprenditore, anche non commerciale e diverso dall'imprenditore minore, in stato di crisi o di insolvenza, con i creditori che rappresentino almeno il sessanta per cento dei crediti e sono soggetti ad omologazione ai sensi dell'articolo 44. La Nuova Disciplina Degli Accordi Di Ristrutturazione Dei Debiti è un libro di Zanichelli Vittorio edito da Neldiritto Editore a marzo 2019 - EAN 9788832704310: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

avatar
Noels Schulzzi

La disciplina degli accordi di ristrutturazione dei debiti. 1. Gli accordi di ristrutturazione del debito: Evoluzione legislativa. L’art. 2 del d.l. 14.3. 2005, n. 35 1 (c.d. decreto competitività) ha introdotto un istituto del tutto nuovo per il nostro ordinamento: gli Accordi di ristrutturazione dei debiti 2. Il

avatar
Jason Statham

Gli accordi di ristrutturazione dei debiti sono stati ampiamente modificati dal codice della crisi di impresa, in parte recependo i precetti contenuti nella legge delega 155/2017 ed in parte con...

avatar
Jessica Kolhmann

Aggiornato al D.Lgs. 12 Gennaio 2019 n. 14"Codice delle crisi d'impresa e dell'insolvenza" La disciplina degli accordi di ristrutturazione dei debiti. 1. Gli accordi di ristrutturazione del debito: Evoluzione legislativa. L’art. 2 del d.l. 14.3. 2005, n. 35 1 (c.d. decreto competitività) ha introdotto un istituto del tutto nuovo per il nostro ordinamento: gli Accordi di ristrutturazione dei debiti 2. Il