La collezione Gianfranco Luzzetti nel Museo delle Clarisse di Grosseto. Ediz. italiana e inglese.pdf

La collezione Gianfranco Luzzetti nel Museo delle Clarisse di Grosseto. Ediz. italiana e inglese

Mauro Papa

Gianfranco Luzzetti, antiquario di origini maremmane, dal dopoguerra a oggi ha raccolto una collezione darte antica che custodisce nella sua casa torre di via Borgo San Jacopo, a Firenze. Questo catalogo presenta una parte prestigiosa della collezione, quella che Luzzetti ha donato alla città di Grosseto, destinandola ai locali storici dellex convento delle Clarisse: dipinti, sculture e maioliche - datati tra il XIV e il XIX secolo - che sono riconducibili ad autori come Giovanni di Tano Fei, Antonio Rossellino, Giambologna, Rutilio Manetti, Passignano, Pier Dandini, Spadarino, Santi di Tito, Cigoli, Camillo Rusconi e Corrado Giaquinto. Recuperato in tutto il suo splendore, ledificio seicentesco delle Clarisse, che comprende anche la chiesa barocca di Santa Chiara, diventa così il nuovo museo darte di Grosseto e uno dei luoghi più belli e suggestivi della Maremma toscana.

Lanterna magica delle facce umane", allestita al MUSLI - Museo della Scuola e del ... esiti artistici della dominazione inglese coscome della ricerca, da parte di un'India ... più importanti per l'artista e il divisionismo it...

7.36 MB Dimensione del file
9788836644735 ISBN
La collezione Gianfranco Luzzetti nel Museo delle Clarisse di Grosseto. Ediz. italiana e inglese.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Acquista il libro La collezione Gianfranco Luzzetti nel Museo delle Clarisse di Grosseto. Ediz. italiana e inglese di Mauro Papa in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli.

avatar
Mattio Mazio

Il Polo culturale Le Clarisse, che ha sede nell'edificio storico dell'ex convento di Santa Chiara di Grosseto, ospita 4 istituzioni culturali: Il MUSEO COLLEZIONE GIANFRANCO LUZZETTI , allestito al piano terra dell'edificio intorno a un piccolo e suggestivo chiostro, e nella Chiesa dei Bigi, unica e preziosa testimonianza dell'arte barocca in città.

avatar
Noels Schulzzi

Botticelli sacro e il Tondo Luzzetti (brossura). di ... La collezione Gianfranco Luzzetti nel Museo delle Clarisse di Grosseto. Ediz. italiana e inglese (brossura). 22 ott 2020 ... La mostra è inserita nella Settimana della Bellezza, promossa ... Gianfranco Luzzetti spiega: “La mostra del tondo di Botticelli ... in modo permanente nella collezione del mio museo in Maremma”. ... Polo culturale Le Clar...

avatar
Jason Statham

La collezione Gianfranco Luzzetti nel Museo delle Clarisse di Grosseto. Ediz. italiana e inglese è un libro scritto da Mauro Papa pubblicato da Silvana nella collana Arte Compra Libro La collezione Gianfranco Luzzetti nel Museo delle Clarisse di Grosseto. Ediz. italiana e inglese di Mauro Papa edito da Silvana nella collana Arte su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore

avatar
Jessica Kolhmann

Il Polo Culturale Le Clarisse - Museo Luzzetti, che ha sede nell'edificio storico dell'ex convento di Santa Chiara di Grosseto, ospita 4 istituzioni culturali. Al piano terra è allestito Il MUSEO COLLEZIONE GIANFRANCO LUZZETTI. Il breve editoriale del mese: BOTTICELLI A GROSSETO! Dal 23 ottobre e fino al 10 gennaio 2021 il Polo culturale Le Clarisse ospiterà un'importante mostra dedicata a un bellissimo tondo di Sandro Botticelli (e bottega), raffigurante una Madonna con Bambino, San Giovannino e un angelo (tempera su tavola, diametro cm.85).L'opera fu acquistata da Gianfranco Luzzetti nel 1985 ad un'asta ...