L insicurezza sociale. Che significa essere protetti?.pdf

L insicurezza sociale. Che significa essere protetti?

Robert Castel

Partendo dai classici del pensiero liberale, il libro esplora lo spirito democratico nelle sue contraddizioni: la tensione fra stato di diritto e stato repressivo o la divisione proprietario-non proprietario. Si delinea così una storia del bisogno di sicurezza, dalle protezioni preindustriali garantite da famiglia, comunità e corporazioni, fino allo stato moderno, fondato sul riconoscimento dellindividuo e delle sue proprietà. In questa dimensione chi non gode della proprietà privata è tutelato da protezioni e diritti costruiti a partire dal lavoro e da un nuovo tipo di proprietà, quella sociale. Questo modello vive oggi una crisi profonda: lo stato sociale è descritto come un peso, il lavoro è sempre meno difeso, linsicurezza sociale aumenta.

Scopri L'insicurezza sociale. Che significa essere protetti? (Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie) di Castel, Robert (2011) Tapa blanda di Castel, Robert: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

6.95 MB Dimensione del file
9788806169152 ISBN
Gratis PREZZO
L insicurezza sociale. Che significa essere protetti?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'insicurezza sociale. Che significa essere protetti?: Partendo dai classici del pensiero liberale, il libro esplora lo spirito democratico nelle sue contraddizioni: la tensione fra stato di diritto e stato repressivo o la divisione proprietario-non proprietario. R. Castel, L’insicurezza sociale. Che significa essere protetti, tr.it., Einaudi, Torino 2004

avatar
Mattio Mazio

R. Castel, L’insicurezza sociale. Che significa essere protetti, tr.it., Einaudi, Torino 2004 8 Gennaio 2007 C’era una volta la «società salariale», nella quale anche chi non possedeva risorse e mezzi economici propri – l’individuo non proprietario – poteva aspirare all’indipendenza …

avatar
Noels Schulzzi

In questa dimensione chi non gode della proprietà privata è tutelato da protezioni e diritti costruiti a partire dal lavoro e da un nuovo tipo di proprietà, quella sociale. Questo modello vive oggi una crisi profonda: lo stato sociale è descritto come un peso, il lavoro è …

avatar
Jason Statham

L'insicurezza sociale. Che significa essere protetti? Download Pdf Gratis ... L’INSICUREZZA SOCIALE Che significa essere protetti? ROBERT CASTEL RECENSIONE GRUPPO 9: Lilian BONOMO 219634 Lucia FILIPPINI 219336 Mariangela RIU 217441 Corso di Laurea Magistrale in ARCHITETTURA COSTRUZIONE CITTA’ Corso di Urbanistica prof.ssa Anna Todros a.a 2015/2016

avatar
Jessica Kolhmann

10 feb 2011 ... L' insicurezza sociale. Che significa essere protetti? è un libro di Robert Castel pubblicato da Einaudi nella collana Piccola biblioteca Einaudi. Acquista online il libro L'insicurezza sociale. Che significa essere protetti? di Robert Castel in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.