L atteggiamento intenzionale.pdf

L atteggiamento intenzionale

Daniel C. Dennett

La trattazione prende avvio da un interrogativo di fondo: in che modo siamo in grado di capire, descrivere, prevedere gli atteggiamenti, le attività degli esseri umani? Non potremo dare risposte soddisfacenti a questo interrogativo se ci affideremo solo a metodi e concetti scientifici. Un approccio diverso, a noi familiare fin dallinfanzia, sembra capace di dare senso a questa complessità: viene denominato psicologia del senso comune. I concetti su cui si fonda sono quelli di credenza, desiderio, conoscenza, timore, dolore, aspettativa, intenzione, intelletto, sogno, immaginazione, autocoscienza. In tale atteggiamento mettiamo in atto una strategia interpretativa in cui si presuppone la razionalità delle persone che vogliamo capire o prevedere.

Non capisco l' atteggiamento della madre. I don't understand the mother's attitude. Date le circostanze ignorerò il suo atteggiamento offensivo. In the circumstances, I shall ignore your offensive attitude. Abbiamo sempre tenuto un atteggiamento coerente. It has been a consistent approach that we have always taken. Ma hai sbagliato

6.18 MB Dimensione del file
9788815041401 ISBN
L atteggiamento intenzionale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il residuo fenomenologico, l'intenzionalità della coscienza. 4. ... Una volta mondata la coscienza dall'atteggiamento teorico e scientifico che costituiscono gli ... La coscienza intenzionale è chiamata da Husserl anche coscienza ...

avatar
Mattio Mazio

« L’atteggiamento intenzionale è la strategia per interpretare il comportamento di un’entità (non importa se persona, animale o artefatto) trattandola come se fosse un agente razionale che orienta la propria “scelta” d’“azione” prendendo in “considerazione” le proprie “credenze” e i … Libro di Dennett Daniel C., L' atteggiamento intenzionale, dell'editore Il Mulino, collana Saggi. Percorso di lettura del libro: Psicologia. : La trattazione prende avvio da un interrogativo di fondo: in che modo siamo in grado di capire, descrivere,...

avatar
Noels Schulzzi

9 ott 2018 ... Si ha invece apprendimento intenzionale quando, deliberatamente, ... Un aspetto particolarmente importante riguarda l'atteggiamento meta ... L'emittente codifica un'idea e la traduce in messaggio da inviare al ricevente. - Il messaggio viene ... 1) La comunicazione è sempre un fenomeno intenzionale. Essa ha lo ... cambiamento? a) Quando opinioni ed atteggiamenti da neg...

avatar
Jason Statham

The intentional stance is a term coined by philosopher Daniel Dennett for the level of abstraction in which we view the behavior of an entity in terms of mental properties. It is part of a theory of mental content proposed by Dennett, which provides the underpinnings of his later works on free will, consciousness, folk psychology, and evolution. Here is how it works: first you decide to treat the object whose behavior is to be predicted as a rational agent; then you figure out what beliefs that Non capisco l' atteggiamento della madre. I don't understand the mother's attitude. Date le circostanze ignorerò il suo atteggiamento offensivo. In the circumstances, I shall ignore your offensive attitude. Abbiamo sempre tenuto un atteggiamento coerente. It has been a consistent approach that we have always taken. Ma hai sbagliato

avatar
Jessica Kolhmann

di massa. Ed anche masse disperse possono, in virtù di un atteggiamento di più persone operante simultaneamente o successivamente sugli individui (per esempio mediante la stampa2) ed avvertito 1 Agire sociale è una sequenza intenzionale di atti dotati di senso, riferita agli atteggiamenti di altri individui anch’essi capaci di azione. mirata e intenzionale, ci permette di “vedere” e quindi di “scoprire” qualcosa. L’oggetto dell’osservazione si fissa in funzione degli obiettivi della rilevazione. Diverso è studiare lo schema di prensione o i comportamenti si interazione sociale. (Fare insieme le differenze).