Gli appalti pubblici dopo la conversione del decreto «sblocca-cantieri».pdf

Gli appalti pubblici dopo la conversione del decreto «sblocca-cantieri»

Dario Capotorto,Alessandro Massari

Il volume intende offrire un primo commento delle numerose e dirompenti novità introdotte dalla legge di conversione del decreto sblocca-cantieri. Le modifiche al D.L. 32/2019, approvate in fase di conversione, sono di tale numero e rilevanza da aver comportato una sostanziale riscrittura del decreto, creando un comprensibile disorientamento per stazioni appaltanti e operatori economici. Dalla sospensione fino al 31.12.2020 di alcune importanti norme del Codice (Albo nazionale dei commissari, regime dei Comuni non capoluogo, divieto di appalto integrato), al ritorno delle procedure sotto soglia introdotte a suo tempo dalla legge di bilancio 2019 (affidamento diretto infra 150.000 euro per lavori previa valutazione di tre preventivi), dalla modifica al regime del subappalto, allintroduzione di nuovi motivi di esclusione allart. 80, dalla semplificazione della progettazione per le manutenzioni, allinversione procedimentale (in nuova configurazione rispetto a quella inizialmente delineata dal decreto-legge), dallanticipazione del prezzo nei servizi e forniture, allintroduzione di nuove norme nella fase di esecuzione (collegio consultivo tecnico, ampliamento della possibilità di apporre riserve, ecc.). Molte sono anche le norme del Codice, abrogate inizialmente dal decreto, che rivivono nel testo previgente per effetto della mancata conferma in sede di conversione: dagli incentivi per le funzioni tecniche (scompaiono quelli per la progettazione), al tetto massimo di 30 punti per il prezzo nel criterio dellofferta economicamente più vantaggiosa, dal divieto per il subappaltatore di partecipare alla gara, al regime delle irregolarità fiscali e contributive (eliminata la possibilità di escludere per violazioni non definitivamente accertate). In sintesi, un quadro decisamente complesso e di non facile ricostruzione per gli operatori.

Gli appalti pubblici dopo la conversione del decreto “sblocca-cantieri” € 50,00 € 47,50 Commento alle novità introdotte dalla Legge 14 giugno 2019, n. 55 Scopri Gli appalti pubblici dopo la conversione del decreto «sblocca-cantieri"» di Capotorto, Dario, Massari, Alessandro: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a …

8.38 MB Dimensione del file
9788891637314 ISBN
Gli appalti pubblici dopo la conversione del decreto «sblocca-cantieri».pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

A distanza di circa quattro mesi dalle ultime modifiche che hanno interessato il codice dei contratti pubblici un nuovo e significativo intervento legislativo introduce importanti novità nell’intera materia delle gare d’appalto e della contrattualistica pubblica: Il c.d. Decreto “Sblocca Cantieri” rappresenta l’ultima tappa del recentissimo e complesso iter normativo in argomento

avatar
Mattio Mazio

Gli appalti pubblici dopo la conversione del decreto "sblocca-cantieri" Commento alle novità introdotte dalla Legge 14 giugno 2019, n. 55 Le modifiche al D.L. 32/2019, approvate in fase di conversione, sono di tale numero e rilevanza da aver comportato una sostanziale riscrittura del decreto , creando un comprensibile disorientamento per stazioni appaltanti e operatori economici.

avatar
Noels Schulzzi

Gli appalti pubblici dopo la conversione del decreto “sblocca-cantieri” Commento alle novità introdotte dalla Legge 14 giugno 2019, n. 55 Le modifiche al D.L. 32/2019, approvate in fase di conversione, sono di tale numero e rilevanza da aver comportato una sostanziale riscrittura del decreto , creando un comprensibile disorientamento per Gli appalti pubblici dopo la conversione del Decreto “Sblocca-cantieri” Tutte le novità: procedure sotto-soglia, verifica dei requisiti, criteri di aggiudicazione, commissioni di gara, offerte anomale, subappalto, ecc. Sede: Bologna, Grand Hotel Majestic- Viale Indipendenza 8 Data: 20 giugno 2019 Orario: 9.00 - 13.00 e 14.00 - 16.00

avatar
Jason Statham

Il Decreto Legge 32/2019 "Sblocca Cantieri" è stato presentato alle Camere per la procedura per la conversione in legge, che dovrà avvenire entro il 17 giugno 2019. Relazione di ...

avatar
Jessica Kolhmann

Lo sblocca Cantieri è legge dello Stato: tutte le modifiche introdotte al Codice dei contratti Il dado ormai è tratto perché la legge di conversione del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32 ...