Bisogni educativi speciali (BES). Ridefinizioni concettuali e operative per una didattica inclusiva. Unindagine esplorativa.pdf

Bisogni educativi speciali (BES). Ridefinizioni concettuali e operative per una didattica inclusiva. Unindagine esplorativa

Maria Vittoria Isidori

Quando i Bisogni Educativi diventano Speciali? Come è possibile garantire una didattica e uneducazione attente ai bisogni formativi di ciascun alunno, quindi inclusive ed eque? Il volume prende avvio da questi interrogativi e, dalla prospettiva di studi internazionali nonché di indagini e ricerche realizzate dalla stessa Autrice, analizza il tema dei Bisogni Educativi Speciali (BES). Dopo aver indicato lapporto che i principi delle neuroscienze cognitive possono fornire alla didattica, viene posta attenzione alle esigenze educative e di apprendimento degli alunni, alle conoscenze, ai bisogni formativi, alle competenze valutative e didattiche richieste allinsegnante. In tal senso viene presentata unindagine esplorativa realizzata sul campo. Infine, vengono analizzate le più recenti linee di intervento educativo-didattico rispetto alle tre categorie - disabilità, disturbi evolutivi specifici e svantaggio socioeconomico, linguistico, culturale - che caratterizzano i BES.

Corpo, abilità visuospaziali ed empatia: una ricerca esplorativa. Rethinking ... 1.1 “Comporre il puzzle” per cambiare la scuola a partire dalla didattica ... Nell'epoca dei Bisogni Educativi Speciali (BES) e delle classi complesse, c... Scopri Bisogni educativi speciali (BES). Ridefinizioni concettuali e operative per una didattica inclusiva. Un'indagine esplorativa di Isidori, Maria Vittoria: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

9.59 MB Dimensione del file
9788891728135 ISBN
Bisogni educativi speciali (BES). Ridefinizioni concettuali e operative per una didattica inclusiva. Unindagine esplorativa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Risparmia comprando online a prezzo scontato Bisogni educativi speciali (BES). Ridefinizioni concettuali e operative per una didattica inclusiva. Un'indagine esplorativa scritto da Maria Vittoria Isidori e pubblicato da Franco Angeli. Libreria Cortina è dal 1946 il punto di riferimento per medici, psicologi, professionisti e studenti universitari. Bisogni educativi speciali (BES). Ridefinizioni concettuali e operative per una didattica inclusiva. Un'indagine esplorativa è un libro scritto da Maria Vittoria Isidori pubblicato da Franco Angeli nella collana Traiettorie inclusive

avatar
Mattio Mazio

Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per Bisogni educativi speciali (BES). Ridefinizioni concettuali e operative per una didattica inclusiva. Un'indagine esplorativa su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti. Bisogni Educativi Speciali (Bes) è un libro di Isidori Maria Vittoria edito da Franco Angeli a dicembre 2015 - EAN 9788891728135: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

avatar
Noels Schulzzi

02/07/2013

avatar
Jason Statham

Bisogni Educativi Speciali. I bisogni educativi speciali fanno riferimento all'attenzione speciale richiesta dagli alunni e alunne che per varie ragioni possono presentare condizioni di disabilità fisica, psichica e/o sensoriale, disturbi specifici di apprendimento, disturbi evolutivi, difficoltà o svantaggi legati a condizioni ambientali, culturali, linguistiche o socioeconomiche.

avatar
Jessica Kolhmann

Storicamente la nozione di Bisogni Educativi Speciali compare per la prima volta in Inghil-terra nel Rapporto Warnock del 1978. In questo documento viene suggerita la necessità di inte-grare, nelle scuole della Gran Bretagna, gli alunni considerati «diversi» attraverso l'adozione di un approccio inclusivo basato sull'individuazione di ...