Anche voi foste stranieri. Limmigrazione, la Chiesa e la società italiana.pdf

Anche voi foste stranieri. Limmigrazione, la Chiesa e la società italiana

none

Limmigrazione costituisce una risorsa preziosa per lItalia: in questo libro troviamo tutte le cifre del contributo al benessere del Paese. E le tante storie del lavoro di persone che occupano i più diversi settori produttivi. Ma anche tante storie di sfruttamento, emarginazione e discriminazione. Purtroppo alimentate da prese di posizione di una parte della classe politica: la Lega ma anche a volte lo stesso Presidente del Consiglio Berlusconi. Contro questa ondata xenofoba, Don Sciortino ha condotto negli ultimi anni una vibrante e argomentata campagna di opinione sul settimanale che dirige, il più venduto nellambito cattolico. Campagna che ha provocato accese discussioni e attacchi anche violenti, per il modo chiaro e netto in cui Sciortino ha affrontato il tema. Come fa anche in questo libro, ricco di storie e personaggi, che documenta lintero spettro delle posizioni assunte dalla Chiesa, da quelle del Papa agli interventi dei missionari.

Libro di Sciortino Antonio, Anche voi foste stranieri - L'immigrazione, la Chiesa e la società italiana, dell'editore Laterza, collana Economica Laterza. Percorso di lettura del libro: Politica e scienze politiche. Anche voi foste stranieri. L'immigrazione, la Chiesa e la società italiana è un libro scritto da Antonio Sciortino pubblicato da Laterza nella collana I Robinson

2.26 MB Dimensione del file
9788842093169 ISBN
Anche voi foste stranieri. Limmigrazione, la Chiesa e la società italiana.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Multiculturalità ed interculturalità, la paura degli stranieri cavalcata dalla politica, le contraddizioni tra il dire e il fare dei tanti che si dichiarano cattolici. Il ruolo dell'informazione e la posizione della Chiesa e della Caritas. Di questo e di tante altre cose Don Sciortino, direttore di "Famiglia cristiana", storica e popolare rivista del mondo cattolico […] Dopo aver letto il libro Anche voi foste stranieri di Antonio Sciortino ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad ...

avatar
Mattio Mazio

Get this from a library! Anche voi foste stranieri : l'immigrazione, la Chiesa e la società italiana. [Antonio Sciortino]

avatar
Noels Schulzzi

Innanzitutto, l'immigrazione, le emigrazioni, prima che essere un problema sono un fatto nelle nostre società, un fatto che abbiamo di fronte agli occhi e che soprattutto - sia che lo connettiamo al tema della globalizzazione, in termini economici, politici, all'incremento delle possibilità di trasporto e di comunicazione, sia che sia dovuto al fatto che la gente scappa da sistemi non ... Il forestiero dimorante fra voi lo tratterete come colui che è nato fra voi : tu l'amerai come te stes- so, perché anche voi siete stati forestieri in terra d'Egitto" (Lv 19 v.34) Ma iniziamo dalla nostra storia comune.

avatar
Jason Statham

Sono molti i luoghi comuni sull’immigrazione che vengono fatti a pezzi nel nuovo libro del direttore di Famiglia Cristiana, Antonio Sciortino: Anche voi foste stranieri. L’immigrazione, la Chiesa e la società italiana (Laterza). Partiamo dal titolo, così forte e suggestivo.

avatar
Jessica Kolhmann

Voi siete il tesoro dell’Africa. La Chiesa conta su di voi, il vostro continente ha bisogno di voi”. È questo che manca sempre negli interventi di Bergoglio. Mai egli afferma che l’emigrazione è un impoverimento economico e spirituale per le società africane.