Caduta e ascesa di Reginald Perrin.pdf

Caduta e ascesa di Reginald Perrin

none

Inghilterra, sobborghi di Londra, anni settanta. Reginald Iolanthe Perrin saluta la moglie, prima di prendere il treno per Londra. Non vuole certo chiamare la suocera ippopotamo ma prima della fine della giornata inspiegabilmente gli sfugge. E qui inizia la sua sottile trasformazione. Quarantasei anni, alto, grosso, peloso, goffo e maldestro, ma tenero e per niente sciocco. Pendolare, lavora a Londra come responsabile commerciale della Sunshine Desserts. Il suo capo è un uomo borioso, avido e insopportabile. Memorabile la frase che instancabilmente infila in ogni suo discorso: Non sarei arrivato dove sono oggi senza.... Reggie è sposato con Elizabeth, che ama profondamente. Hanno due figli, ormai adulti. Tutto sembra normale ma Reggie comincia a sentirsi strano. Ha una momentanea impotenza sessuale, le gambe molli e invece di quello che vorrebbe dire gli sfuggono di bocca parole bizzarre. Crisi di mezza età? Presa di coscienza? Sente la sua vita inutile, il lavoro gli pesa e i giovani colleghi con i pantaloni a zampa lo infastidiscono, lo fanno sentire inadeguato. E, dopo che anche il tentativo di avere unavventura con la sua segretaria fallisce (tutti i suoi colleghi hanno avuto storie sul lavoro e lui no) decide che è arrivato il momento di fare qualcosa... Prefazione di Jonathan Coe.

Caduta e ascesa di Reginald Perrin: Amazon.es: David Nobbs, C. Liuzzi, D. Parisi: Libros en idiomas extranjeros

5.68 MB Dimensione del file
9788896919101 ISBN
Caduta e ascesa di Reginald Perrin.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.donne4puntozero.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Bombette, breakfast con le uova, treno di pendolari in ritardo di undici minuti, ufficio fino alle cinque, ritorno con altri undici minuti di ritardo, cena sul patio, due bicchieri di sherry. Dal lunedì al venerdì. Poi dice che uno sbarella. Come nel capolavoro di David Nobbs, Caduta e ascesa di Reginald Perrin…

avatar
Mattio Mazio

Scopri la trama e le recensioni presenti su Anobii di Caduta e ascesa di Reginald Perrin scritto da David Nobbs, pubblicato da Astoria in formato Paperback nghilterra, sobborghi di Londra, anni settanta. Reginald Iolanthe Perrin saluta la moglie sul portico, prima di prendere il treno per Londra. Non vuole certo chiamare la suocera “ippopotamo ...

avatar
Noels Schulzzi

Caduta e ascesa di Reginald Perrin David Nobbs ecco la copertina e la descrizione del libro libri.tel è un motore di ricerca gratuito di ebook (epub, mobi, pdf) Libri.cx è un blog per lettori, appassionati di libri. I contenuti di questo blog includono semplici collegamenti di pubblico dominio a contenuti ospitati su altri server in rete, come ad esempio box.com, dropbox, gruppi telegram ... Dunque, Caduta e ascesa di Reginald Perrin di David Nobbs, tradotto - benissimo - da Clementina Liuzzi e Daniele Parisi, edito da Astoria nel 2011. È stato il mio primo acquisto al Salone, che la Astoria la fiuto da lontano e la trovo subito, senza neanche doverla cercare.

avatar
Jason Statham

Caduta e ascesa di Reginald Perrin. Dario Olivero – Fumo di Londra la Repubblica, 19 ottobre 2011 Bombette, breakfast con le uova, treno di pendolari in ritardo di undici minuti, ufficio fino alle cinque, ritorno con altri undici minuti di ritardo, cena sul patio, due bicchieri di sherry.

avatar
Jessica Kolhmann

La trama di Caduta e ascesa di Reginald Perrin si snoda così, in un susseguirsi di capitoli che sono giorni, descrivendo le ragioni che portano Reginald prima a dissacrare la società in cui anche lui, fino a quel momento, ha recitato il suo ruolo sempre uguale a se stesso, e poi a mettere in scena la sua personale interpretazione di Mattia Pascal.